Tre coppie di gemelli nati con 15 anni di differenza: guardiamo come appaiono ora

Notizie interessanti

Forse avrai sentito storie di gemelli nati con una differenza di pochi minuti o ore, ma difficilmente avrai sentito parlare di un caso così straordinario, quasi al limite dell’incredibile.

Tre coppie di gemelli nati con 15 anni di differenza: guardiamo come appaiono ora

Tutto ha avuto inizio nel 2002, quando Marie e Randy Johnson si sono recati in una clinica alla ricerca di aiuto per concepire un bambino.

Grazie all’aiuto dei medici, la coppia è riuscita a concepire… ben tre coppie di gemelli. Sì, hai letto bene, si trattava di sei bambini.

Tre coppie di gemelli nati con 15 anni di differenza: guardiamo come appaiono ora

Randy e Marie Johnson, ritratti insieme ai loro figli, tra le braccia tenevano “i loro figli”. Ma la storia ha preso una piega completamente inaspettata.

La coppia ha deciso di portare a termine solo due gravidanze e di lasciare gli altri embrioni nel congelatore della clinica per un futuro possibile.

Così, nel giugno del 2003, la coppia ha dato alla luce i loro primi gemelli. Inizialmente, avevano programmato di ampliare ulteriormente la famiglia, ma problemi di salute e difficoltà finanziarie li hanno convinti a cambiare idea.

Tre coppie di gemelli nati con 15 anni di differenza: guardiamo come appaiono ora

Non volendo che gli embrioni rimanenti, pieni di vita, fossero distrutti, nel 2007 la coppia si è rivolta al National Embryo Donation Center per trovare genitori adatti per i quattro gemelli rimanenti.

Solo nel 2017 e nel 2018 sono state trovate coppie adatte. Di conseguenza, sono nate altre due coppie di gemelli, nelle famiglie Gardner e Hefner, tutti fratelli e sorelle biologici.

Tre coppie di gemelli nati con 15 anni di differenza: guardiamo come appaiono ora

Oggi, queste tre famiglie si incontrano regolarmente e mantengono un legame stretto.

Vota l’articolo
Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:
Lascia un commento