A 79 anni, lava i piatti in un ristorante: il suo datore di lavoro raccoglie 15.000€ per aiutarla ad andare in pensione

Notizie interessanti

Il concetto di solidarietà non conosce limiti di età, come dimostra il toccante racconto di Lou Ann Antrup, di 79 anni, che da vent’anni lava i piatti in un ristorante americano.

A 79 anni, lava i piatti in un ristorante: il suo datore di lavoro raccoglie 15.000€ per aiutarla ad andare in pensione

Di fronte al debito accumulato, Lou Ann è stata costretta a continuare a lavorare nonostante la sua avanzata età.

Un raggio di speranza è però arrivato quando il suo capo ha deciso di darle una mano, scatenando un’ondata di sostegno senza precedenti sui social media.

Lou Ann, insieme a molti altri anziani, non si lascia vincere dall’inattività per motivi economici. Trova nel suo lavoro una fonte di orgoglio e sostegno.

A 79 anni, lava i piatti in un ristorante: il suo datore di lavoro raccoglie 15.000€ per aiutarla ad andare in pensione

La sua superiore, Alicia Price, lo ha notato e le ha offerto supporto permettendole di continuare a lavorare nonostante l’età avanzata.

Il racconto di Lou Ann ha suscitato numerose reazioni sui difficili dilemmi che molte persone anziane affrontano oggi. Un utente ha scritto su Facebook:

“Questa è la situazione di molti nonni che si trovano costretti a fare tutto ciò che possono per sentirsi utili, specialmente se hanno bisogno di soldi”.

Tuttavia, nonostante la sua tenacia, Lou Ann sta affrontando una grande preoccupazione: il suo scooter, essenziale per i suoi spostamenti sul posto di lavoro, rischia di essere ritirato a causa di un problema di fatturazione.

Il suo datore di lavoro ha deciso di avviare una campagna su GoFundMe per raccogliere fondi e prevenire che ciò accada.

Nel frattempo, il proprietario del ristorante ringrazia Lou Ann per il suo eccellente lavoro e le augura di poter finalmente godersi una meritata pensione.

A 79 anni, lava i piatti in un ristorante: il suo datore di lavoro raccoglie 15.000€ per aiutarla ad andare in pensione

“Siamo felici di averla con noi, anche se ci dispiace vederla lavorare alla sua età avanzata”, ha detto.

Unendo le nostre energie, daremo a Lou Ann la stabilità economica di cui ha bisogno per godersi gli anni della sua pensione.

La raccolta fondi su GoFundMe ha già permesso di raccogliere oltre 15.000€, una somma che farà una vera differenza nella vita di questa donna piena di coraggio.

La solidarietà con le persone bisognose, indipendentemente dall’età, è oggi più necessaria che mai.

Vota l’articolo
Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:
Lascia un commento